11 nov 2010

Ritorno dopo lunga pausa

In realtà, per un fatto singolare - o forse no - che mi ha molto colpito ieri mattina in metro.
(Ciao a tutti, bentornati a voi e a me).
Insomma, c'era questo vecchio. Pulcioso e barbone. Clochard, dicono i colti. Ad ogni modo, immaginatevi il prototipo del senza-tetto che immaginereste in un film nel ruolo del - indovina? - senza-tetto: barba lunga, capelli pure, ambedue in disordine, sarebbero bianchi ma invece sono ingialliti dall'usura. Cappotto lungo e sporco, odore di uno che non si lava da un po', lamento incorporato. Zoppicava per il vagone chiedendo individualmente l'elemosina.
Ora, io non faccio l'elemosina. Mai. Lascio monete a chi suona (o si esibisce in altro modo) se l'esecuzione mi piace, punto, per principio. Forse sono una testa di cazzo (lo potreste evincere anche dalla descrizione del soggetto di poco prima) sed sic est.
Alla mia destra sedevano due pie suore. Non mi chiedete l'ordine monastico perché non saprei. Due sante monache di Dio, comunque, le manine composte in grembo, l'espressione a metà tra l'estasi e la reprimenda. Brutte.
Passa il vecchio - che in un altro universo avrebbe potuto interpretare tranquillamente Caronte che, in piedi sulla sua barca stigea, urla "Guai a voi, anime prave!" - passa Caronte, insomma, e rivolge il suo gesto di supplica alle pie donne. Esse non danno segno di aver udito - o visto, o annusato se è per questo. Anzi, si alzano e senza frappor tempo in mezzo s'affrettano alle porte del vagone, hai visto mai dovessero mancarla.
Ecco, volevo dire solo questo. E volevo dire anche che non mi sono affatto sorpreso.

2 commenti:

guisito ha detto...

Ema, bentornato. Era ora! Tutto bene?
Diffido, ovviamente di tutti i religiosi. Non ho mai visto una monaca bella se non nel mondo della celluloide. Sono brutte dentro e fuori! Ne ho conosciuta una che più infame non si può.

Ema ha detto...

da buon irriverente miscredente e pure maschilista mi verrebbe anche da suggerire un possibile perché all'insita acidità delle monache, ma in rispetto dei miei numerosi lettori minorenni mi astengo... ;)
Sì bene Guidi'! E tu? ancora dipingi?