25 nov 2008

E i Galeazzo??

Insomma, dice questo segretario regionale della Fiamma Tricolore in Basilicata: chiamate i vostri bimbi Benito o Rachele, e vi beccate il bonus bebè di 1500 euro. Provocazione? No no. Proposta seria, dice il sig. Mancusi. E rilancia: siamo disposti a venirvi incontro se proprio volete chiamarli Giorgio o Assunta.
L'encomiabile iniziativa serve a risolvere l'annoso problema dello spopolamento dei comuni lucani. Con un occhio alla tradizione, ovviamente.
E qui io dico: benissimo, basta che i soldi ce li mettano loro. Però mi chiedo: e io che da sempre avrei voluto chiamare mio figlio Galeazzo? o quasi meglio, Adolfo? E che dire di Edda e anche volendo HiroIto (tuttattaccato, perché il primo Alleato non si scorda mai) ?
A me 'ste discriminazioni mi hanno sempre disgustato. Uffa.

1 commento:

guisito ha detto...

Gesù, questi sono numeri al Lotto. Ma si saprà quanto fa segretario regionale stronxo?